skip to Main Content

Sicilia on the road: Il mediterraneo in calice!

A chi sono rivolte le singole serate?

Le singole serate sono tenute dalla nostra Sommelier professionista e sono pensate per le persone che hanno già frequentato dei corsi di degustazione e vogliono saperne di più su un argomento, un abbinamento oppure una regione, ma sono anche aperte a tutti coloro che sono interessati alla proposta e a passare una serata in compagnia.

Un bellissimo regalo da donare agli altri ma soprattutto a se stessi.

Che cos’è il corso Sicilia on the road?

Un viaggio virtuale nella meravigliosa isola siciliana : calore del sole, profumo della terra e sapori che sanno di passione!!! Un tour per scoprire le tipicità autoctone dell’enologia Siciliana e vitigni internazionali che in questo territorio si esprimono in modo unico!
Dall’Etna a Vittoria, da Palermo a Marsala.

Sei grandi vini che vi sapranno conquistare!!!

Quando, dove e quanto costa?

La proposta è di un incontro singola e si terrà Sabato 29 febbraio 2020 alle alle 21:10 fino a quando le curiosità dei partecipanti verranno colmate (2/3 ore), presso la sede di via F.lli Cairoli 31 a Seregno ed ha un costo di 40 euro compreso di tutte le degustazioni.

Insegnante

Katiuscia Rosa

Nata il 23 luglio 1977 in Brianza. Date le origini venete della mia famiglia, considero il vino festa, convivialità e condivisione. Imbottigliare era un rito a cui ho assistito sin da bambina. Si riunivano numerosi amici e parenti per il travaso in centinaia di tintinnanti bottiglie, accompagnando la degustazione del vino a salumi e formaggi nostrani e raccontando vecchie storie e tradizioni vitivinicole.
Così, in tenera età, capii cosa avrei voluto fare da grande: parlare di vino, degustarlo e studiarne le caratteristiche, insomma la SOMMELIER. Diplomata nel 2007 presso l’associazione Italiana Sommelier, decido di intraprendere la carriera commerciale collaborando con prestigiose cantine italiane e maisons francesi, oltre a partecipare a importanti eventi e manifestazioni di settore, seguendo banchi d’assaggio e degustazioni.
L’aforisma che più ho fatto mio : “ Il vino è vita, farlo è un’arte, parlarne è cultura, berlo è GIOIA DI VIVERE”.

 

 

Back To Top
×Close search
Cerca