skip to Main Content

Quattro serate divertenti per approfondire la cultura del vino

Cos’è il corso di Degustazione vini Secondo livello?

Con queste serate dedicate alla degustazione dei vini proponiamo un percorso attraverso l’enografia italiana e internazionale per approfondire la cultura del vino e la conoscenza delle caratteristiche organolettiche al fine di sviluppare un senso critico completo. Passerete delle serate con un po’ di “spirito”… in compagnia di nuovi amici. I partecipanti saranno accompagnati dalla nostra Sommelier in un viaggio sensoriale fatto di degustazioni alla cieca e facili test di squadra sugli argomenti trattati che renderanno le serate divertenti e piacevoli.

A chi è rivolto il corso di Degustazione secondo livello?

E’ rivolto a tutte le persone che hanno le nozioni basilari per analizzare la struttura di un vino e vogliono approfondire le proprie conoscenze verso questo meraviglioso mondo.

Programma del corso di Degustazione vini secondo livello

Enografia italiana e internazionale

Il Nebbiolo e i grandi rossi Italiani: Le varietà di nebbiolo in Piemonte – Lombardia: zone, vitigni e vini – Veneto, Toscana e Campania: Amarone, Chianti, Brunello e Taurasi – Degustazione di 4 vini

I grandi Bianchi: Trentino e Alto Adige – Veneto – Marche – Sicilia: zone, vitigni e vini – Degustazione di 4 vini

Il sud Italia e il sud del mondo: Campania, Sicilia e Sardegna – Australia, Nuova Zelanda e Sudamerica (Cile e Argentina) – Degustazione di 4 vini

L’Europa vinicola e l’emisfero Nord: Francia: Bordeaux e Borgogna, Alsazia, Champagne e Loira,  Rodano – Cenni su Spagna e Portogallo: Rioja, Sherry e Porto – California – Degustazione 4 vini

Quando, dove e quanto costa?

Il corso è proposto in 4 serate di 2/3 ore ad ha un costo di 150 euro compreso di 4 degustazioni per incontro!

Sede del corso: via F.lli Cairoli 31 a Seregno

Calendario Corsi

Venerdì 17 Aprile 2020  dalle ore 21:15 per 4 venerdì consecutivi

(Durata della serata 2/3 ore. Non mettiamo limite alle curiosità che di solito è tanta!)

Insegnante

Katiuscia Rosa

Nata il 23 luglio 1977 in Brianza. Date le origini venete della mia famiglia, considero il vino festa, convivialità e condivisione. Imbottigliare era un rito a cui ho assistito sin da bambina. Si riunivano numerosi amici e parenti per il travaso in centinaia di tintinnanti bottiglie, accompagnando la degustazione del vino a salumi e formaggi nostrani e raccontando vecchie storie e tradizioni vitivinicole.
Così, in tenera età, capii cosa avrei voluto fare da grande: parlare di vino, degustarlo e studiarne le caratteristiche, insomma la SOMMELIER. Diplomata nel 2007 presso l’associazione Italiana Sommelier, decido di intraprendere la carriera commerciale collaborando con prestigiose cantine italiane e maisons francesi, oltre a partecipare a importanti eventi e manifestazioni di settore, seguendo banchi d’assaggio e degustazioni.
L’aforisma che più ho fatto mio : “ Il vino è vita, farlo è un’arte, parlarne è cultura, berlo è GIOIA DI VIVERE”.

 

 

Back To Top
×Close search
Cerca